Nassereith, © Tirol Werbung/Frank Bauer
© Nassereith, © Tirol Werbung/Frank Bauer

Pacchetto "Via Claudia Augusta"


Il tratto in sintesi: Percorrerete per gran parte del percorso piste asfaltate ed in buone condizioni; ciclabili o strade secondarie poco trafficate; disponibile servizio bus navetta per le impegnative salite verso i due passi; tour adatto anche per ragazzi (appassionati di bicicletta) a partire da 12 anni.

Programma

  • Giorno 1: Arrivo individuale ad Augusta, soggiorno nel capoluogo romano „Augusta Vindelicorum“
  • Giorno 2: Augusta – Landsberg (ca. 50 km). Il nome della città Augusta risale al capoluogo romano Augusta Vindelicorum e fu fondata dall’imperatore Augusto nel 15 a.c.. Divenne famosa soprattutto come città Fugger: vale la pena fare visita alla più antica struttura sociale al mondo per i poveri, la Fuggerei.
  • Giorno 3: Landsberg – Schongau (ca. 45 km). La cittadina Schongau vi accoglierà con il suo pittoresco centro storico e le quasi intatte mura cittadine.
  • Giorno 4: Schongau – Füssen/Schwangau (ca.40 km). Dopo aver lasciato la città vecchia di Schongau, l’itinerario prosegue lungo il fiume Lech in direzione Tirolo. Prima del confine nei pressi di Füssen vale la pena fare visita al castello fiabesco „Neuschwanstein”.
  • Giorno 5: Füssen – Imst (ca. 40 km, senza transfer ca. 70 km). Oggi si percorre il tratto che porta da Füssen a Reutte. Da qui valichiamo comodamente con un bus navetta il Fernpass. Dal castello Schloss Fernstein si prosegue in bicicletta passando per Nassereith ed attraversando la pittoresca valle Gurgltal fino ad Imst. Al castello Schloss Starkenberg potrete vivere un’esperienza rinfrescante facendo visita alla birreria privata ricca di tradizione.
  • Giorno 6: Imst – Burgusio  / Malles (ca. 55 km, senza transfer ca. 105 km). Ben rigenerati oggi si pedala da Imst fino a Landeck. Da qui un bus navetta vi porterà al Passo Resia, passando il confine con l’Italia verso la traversata delle alpi. Passando il lago alpino di Resia, con uno dei motivi più noti dell’Alto Adige - il campanile sommerso di Curon – si scende poi verso Malles. Godetevi la prima serata in Alto Adige nei vecchi vicoli del comune.
  • Giorno 7: Burgusio / Malles – Merano (ca. 65 km). Oggi si attraverserà tutta la Val Venosta. Il percorso è in discesa, partendo da 1.000 m.s.l.m per arrivare a Merano a quota 350 m.s.l.m. A tratti si pedala lungo l’Adige. Il percorso del meraviglioso tour di oggi ci porterà per primo giù verso la cittadina più piccola dell’arco alpino, Glorenza. Attraversando Lasa, nota per il marmo, giungeremo a Naturno ed infine – passando il castello di Castelbello – nella città termale di Merano. Rilassatevi sulle passeggiate lungo il Passirio ammirando la flora con le sue piante esotiche.  
  • Giorno 8: Merano – Bolzano (ca. 40 km). La tappa finale ci porta nella val D’Adige fino al capoluogo dell’Alto Adige, Bolzano. Lungo il percorso si trovano molte attrazioni: l'altare di Schnatterbeck nella chiesa parrocchiale Maria Assunta, la torre più alta dell’Alto Adige a Terlano nonché numerosi borghi e castelli. Anche dal punto di vista enogastronomico la zona offre molto: gli asparagi di Terlano, le castagne di Nalles ed gli eccellenti vini dell’Alto Adige. Giunti a Bolzano potete godervi il centro storico con il suo stile e charme mediterraneo.  
  • Giorno 9: Fine del tour – rientro individuale o prolungamento
     

Servizi inclusi

  • 8 notti con prima colazione
  • Trasporto bagagli da albergo ad albergo
  • Transfer bus navetta per i passi Fernpass e Resia
  • Informazioni turistiche dettagliate e documenti di viaggio
  • TouroPhon attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 18
  • Tassa di soggiorno in tutti alberghi
     

Prezzi a persona in un albergo di categoria 3 stelle

  • Camera doppia: € 898
  • Supplemento camera singola: € 202
  • Supplemento mezza pensione: € 218
  • Supplemento alta stagione: € 40 - € 65


Extras

  • Noleggio bicicletta (incluso portapacchi da 14 l e Kit riparazioni): € 75
  • Bicicletta elettrica: € 160
  • Notte aggiuntiva a Augusta / Merano / Bolzano: € 68 / € 76 / € 73
  • Supplemento camera singola a Augusta / Merano / Bolzano: € 25 / € 32 / € 36
  • Transfer Bolzano - Augusta: € 130
  • Servizio trasporto autovettura da Augusta a Bolzano su richiesta
     

Informazioni extra

2000 anni fa – il Generale romano Druso, figlio adottivo di Augusto, nel corso delle campagne militari, riconobbe da subito l’importanza di costruire una strada per collegare la zona dell’Adriatico con quella del Nord dell’Impero e consentire il traffico di merci.

Oggi la Via Claudia Augusta permette di percorrere in bicicletta  una delle più affascinanti traversate alpine e allo stesso tempo conoscere dal suo lato più bello i luoghi d’insediamento dei romani. Il bus navetta rende possibile – attraversare i due passi senza gran fatica.

I contrasti paesaggistici lungo tutto l’itinerario sono ineguagliabili:  da Augusta attraverso i campi di Lechfeld verso l’arco alpino, per poi valicare i suggestivi passi del Tirolo e attraversare l’Adige fino a raggiungere Bolzano, la porta verso il mediterraneo. Attraversate con noi le alpi sulle tracce dei romani!

 

Prenotabile come tour individuale senza guida – 9 giorni / 8 notti, ca. 310  km

Periodo: Ogni sabato da maggio a settembre.

Per tour, a partire da 6 partecipanti, le date possono essere concordate a Vostro gradi mento senza spese aggiuntive.


In su
Live Chat
Live Chat