Via Claudia Augusta: Landeck - Passo di Resia


Dopo Landeck la ciclabile corre nuovamente lungo il corso del fiume in direzione della sorgente. Sul lato orientale della valle dell'Inn si possono ammirare le Fließer Steppenhänge (la steppa sui pendi di Fließ) con una vegetazione rara e più di 1.000 diversi tipi di farfalle.

  • Questo itinerario conduce a fondovalle attraverso la piccola località di Prutz. Più in alto sopra il percorso, il lato occidentale della valle mostra le terrazze baciate dal sole di Ladis, Fiss e Serfaus, e termina infine a Pfunds.
  • La Via Claudia Augusta corre parallela alla riva dell'Inn fino al confine svizzero. Lungo una strada poco frequentata, questo tratto conduce in alto fino a Nauders a 1.394 metri, in un paesaggio culturale molto vario.
  • Da qui vi aspetta una decisa salita con circa 400 metri di dislivello, prima di raggiungere il Passo di Resia.
  • A sudovest di questa regione, a un'altitudine di 2.179 metri, al cippo dei tre confini si incontrano i territori di Austria, Svizzera e Italia.
  • Da vedere assolutamente è il castello di Naudersberg, risalente all'inizio del 13. secolo, con un'impressionante fortezza-museo e la sala del giudice dove oggi si celebrano i matrimoni civili.
  • Poco dopo Nauders si raggiunge il Passo di Resia. Ora la strada conduce dal Tirolo settentrionale alla Val Venosta e alla regione di Merano.

Maggiori informazioni su: www.viaclaudia.org (ital.)


Apri mappa grande

Punto di partenza

Landeck

Punto d'arrivo

Passo di Resia

Lunghezza

56 km

Durata

1 giorno(i)

Caratteristica

  • Itinerari ad anello
  • Senza barriere
  • E-Bike-Ladestation(en)

Grado di difficoltà

intermedia

Altitudine

1.507 m

Dislivello in salita 800 m

Località lungo il percorso


Data arrivo

Il Suo indirizzo d'arrivo: Kirchplatz 48, Ried im Oberinntal

fornito da ÖBB-Personenverkehr AG

Cerca e prenota


Ricerca specifica
In su
Live Chat
Live Chat