Eventi ciclistici e MTB in Tirolo

In Tirolo austriaco i ciclisti più sportivi possono partecipare attivamente a innumerevoli manifestazioni per bicicletta e mountain bike. Una delle più grandi è probabilmente la maratona ciclistica Ötztaler Radmarathon che raduna ogni anno 4500 partecipanti. Il fittissimo calendario non lascia dubbi: il Tirolo è decisamente un paese per ciclisti!

 

27 mo Giro delle Dolomiti, Lienz, 08.06.2014
Quest’anno si correrà per la ventisettesima volta il tracciato classico di 112 km che attraversa le Dolomiti. Nel corso dell’impegnativa maratona lunga 123 km si coprirà complessivamente un dislivello di oltre 2.700 metri. L’itinerario conduce attraverso il passo Kreuzberg fino in Carinzia, per attraversare poi la pittoresca Lesachtal, continuare sull’alta strada della Val Pusteria e fare ritorno a Lienz (www.dolomitensport-lienz.com).

14 mo Race Across The Alps, Nauders, fine di giunio 2014
Una gara attraverso tre paesi: Svizzera, Italia e Austria. Esso è amato ma anche temuto, visto che prevede il passaggio su 12 passi alpini, 13.600 metri di dislivello e 540 chilometri di lunghezza. E tutto questo in un giorno. Già la salita sullo Stelvio con i suoi 2.000 metri di dislivello è una tappa che richiede sforzi enormi. E il Race Across The Alps è ancora più difficile per l’altitudine che rende il respiro ancora più difficoltoso. E anche il fattore tempo incide sempre notevolmente in montagna (www.raceacrossthealps.com).

Drei-Länder-Giro, Nauders, 22.06.2014
Il “Giro dei tre paesi“ si corre su una lunghezza di 168 km con un dislivello di 3.300 metri. Punto di partenza è a Nauders alle ore 6.30; il tragitto passa per il Vinschgau, lo Stelvio e il Passo Umbrail nell’ Engadina. Il percorso vede salite che arrivano anche al 15% chiedendo un fortissimo impegno sportivo. Il tempo indicativo di percorso è di 8 ore, il vincitore è atteso quindi a Nauders già a partire dalle ore 11.30 dopo incredibili cinque ore (www.dreilaendergiro.at).

KitzAlp Bike, Alpi di Kitzbühel, 25.06. – 29.06.2014
Con la formula consolidata delle tre competizioni, la manifestazione KitzAlpBike propone sfide entusiasmanti per tutti gli sportivi. Si parte con la “Hillclimb” di Brixen im Thale, gara impegnativa che fa onore al proprio nome! Dopo è la volta del “Urban Bike Challenge” di Westendorf e poi si inizia a fare sul serio: si terrà la maratona KitzAlpBike e contemporaneamente gli atleti migliori saranno al via per la 8^ edizione del Cross Country. Come vuole la tradizione, scenderanno in campo le nuove leve, suscitando sicuramente l’entusiasmo degli spettatori! (www.kitzalpbike.at)

Zillertal Bike Challenge, 04.-06.07.2014
Chi volesse diventare il „re“ o la „regina“ della Zillertal Bike Challenge, dovrà affrontare la competizione senza avvalersi dell'utilizzo degli impianti di risalita. In tre giorni si percorreranno 196,5 km attraverso la Zillertal e supereranno ben 10.210 metri di dislivello. Queste distanze e questi dislivelli rappresentano persino per i professionisti una sfida superlativa. Tuttavia, si può affrontare la Zillertal Bike Challenge anche nelle categorie “Prince” e “Princess of the Mountain”, superando, così, i tratti più ripidi con l’aiuto degli impianti della Zillertaler Bergbahnen. (www.zillertal.at e www.zillertal-bikechallenge.com).

Maratona ciclistica di Tannheim, 20.07.2014
Chi desidera partecipare alla terza maratona ciclistica della Valle di Tannheim e delle regioni di Reutte, Lechtal e Imst stia pronto a saltare in sella. I concorrenti potranno scegliere di percorrere 3 itinerari con diversi chilometraggi. I 63 km da Imst a Tannheim, i 130 chilometri in piano attraverso la Lechtal, oppure cimentarsi in una vera sfida: 230 chilometri e 2.940 metri di dislivello lungo le Alpi dell’Algovia e della Lechtal, con gli impegnativi passi dell’Arlberg e dell’Hahntennjoch. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le condizioni di allenamento (www.rad-marathon.at e www.tannheimertal.com).

CRAFT Bike Transalp powerd by NISSAN 2013, a metá di luglio 2014
La CRAFT Bike Transalp è considerata una tra le più dure corse a tappe di mountain bike. Per otto giorni l’edizione della Transalp di quest’anno porterà i team di coppia a superare più di 600 km e di 20.000 metri di dislivello, passando da Mittenwald attraverso le montagne della Baviera, del Tirolo e dell’Italia fino ad arrivare a Riva del Garda. Oltre a Imst anche Ischgl si presterà come meta di tappa di questa mitica corsa (www.bike-transalp.de).

ARLBERG giro, 03 agosto 2014
St. Anton – Arlbergpass – Bludenz – Montafon – Silvretta – Paznauntal – St. Anton: 148 km - 2.400 metri di dislivello. Il meglio del ciclismo: "La culla dello sci alpino" è anche una località bellissima in estate. In particolare, sono gli appassionati di ciclismo a far visita regolare alla località turistica di St. Anton am Arlberg. La sua natura incontaminata, le montagne circostanti e i paesaggi che hanno pochi pari rendono St. Anton am Arlberg e tutti i suoi paesini a valle il posto giusto per grandi tour e gare ciclistiche.

Ironbike, Ischgl, ai primi di agosto 2014
La Ironbike è una delle gare di mountain bike più difficili della stagione. È fatta per chi ha gambe d’acciaio. La competizione è alla sua 18^ edizione: ancora una volta i partecipanti alla gara classica troveranno ad attenderli 79 chilometri di tracciato per complessivi 3.820 metri di dislivello, ripide salite fino a 2.800 metri di altitudine e impegnativi singletrail. L’itinerario breve misura 27,5 chilometri e presenta un dislivello di 755 metri ed è consigliato agli appassionati di MTB più ambiziosi, che desiderino avvicinarsi per la prima volta all’atmosfera di una vera competizione. (www.ischglironbike.com).

Maratona ciclistica della Ötztal, Sölden, 31.08.2014
Dopo la partenza a Sölden si affronta la temuta e ripida salita verso Kühtai. La successiva discesa verso Kematen non è esattamente una pausa di riposo: lascia ai partecipanti appena il tempo di riprendersi. La salita che segue, fino alla Wipptal, conduce gli atleti al Brennero che da lì scenderanno verso Vipiteno in Alto Adige. Si prosegue attraverso il passo del Giovo nella Val Passiria e si superano i 2.509 metri di altitudine del Passo del Rombo (www.oetztaler-radmarathon.com)

UCI Radmasters WM, St. Johann in Tirol, alla fine di agosto 2014
Alla corsa partecipano oltre 3.000 atleti provenienti da 45 nazioni, pronti a cimentarsi sul percorso che collega St. Johann, Schwendt, Kössen, Erpfendorf e Kirchdorf in Tirol. Il gruppo dei partecipanti si presenta assolutamente variopinto: le maglie e i caschetti dei ciclisti impegnati sui 40 km del tracciato sono delle più svariate sfumature di colore. L’atmosfera è bollente anche sui 20 km del tracciato dei World Time Trail Championships: qui si fa leva con vigore sui pedali fino a far diventare incandescenti le gomme! (www.masterswm.org)