Benessere alpino


In Tirolo è possibile rivivere in una vacanza benessere il rapporto intenso con la Madre Terra grazie ai trattamenti wellness che si rifanno alle antiche tradizioni della medicina naturale.

Il Tirolo fa bene. Il cuore delle Alpi attrae gli ospiti non solo per il favoloso paesaggio alpino ma anche per l'aria fresca ed i salutari trattamenti rilassanti. Fate il pieno di energia: l'effetto curativo delle erbe naturali vi libererà dallo stress della quotidianità. Concedetevi una vacanza all’insegna del benessere alpino tra le maestose montagne tirolesi. Perché dedicarvi al wellness alpino vuol anche dire dare valore al vostro tempo, ritagliarvi dello spazio solo per voi stessi e curare il vostro corpo e la vostra mente con bagni di fieno, bagni negli oli essenziali, trattamenti con l’olio fossile e cure Kneipp. Venite nel Tirolo austriaco e scoprite una nuova esperienza di benessere alpino!

Una vacanza all’insegna della salute e del benessere in Austria è l’ideale per chi insegue e vuole il benessere psico-fisico. Erbe, fiori di montagna, pietre e acqua di torrente celano forze misteriose. L'uomo ha da sempre attinto a questo tesoro naturale per risolvere numerosi problemi di salute. E in Tirolo è possibile rivivere questo rapporto con la natura grazie ai trattamenti benessere che si rifanno alle antiche tradizioni alpine e della medicina naturale. Grazie all’ampia offerta di hotel, di pacchetti e centri benessere pensati per permettervi di ritrovare l’equilibrio tra corpo, mente ed anima, riprenderete la vita quotidiana con il pieno di energia. Regalatevi una vacanza in completo relax e comfort e venite nel Tirolo austriaco, un paradiso di benessere e salute immerso in un paesaggio da sogno!


Legno di cembro per dormire meglio


Benessere alpino, © Tirol Werbung / Medialounge

Per le persone che soffrono di stress, il legno di cembro è un vero toccasana. Basta farle dormire in una stanza arredata con mobili di cembro per constatare una diminuzione della frequenza cardiaca  e lo stabilizzarsi della circolazione sanguigna. Durante la notte infatti, il legno di cembro riesce a ridurre l'attività cardiaca di 3500 battiti, circa 1 ora di lavoro del cuore. Così il recupero vegetativo notturno è migliorato. Numerosi studi dimostrano che il materiale con cui è costruito il letto influenza positivamente la qualità del sonno donando una migliore sensazione fisica e psichica.  Ed è proprio rifacendosi a tali studi sugli effetti benefici del legno di cembro che numerosi albergatori tirolesi hanno deciso di realizzare le proprie camere da letto in cembro. Per citarne solo tre, l'albergo 4*s Waldklause a Längenfeld nella valle Ötztal, che ha una stupenda suite e molte camere in legno di cembro, l'hotel 4* Wagnerhof a Pertisau presso il lago Achensee e l'albergo 3* Schlossblick a Angerberg vicino a Kufstein, con uno stile moderno. Per finire alcuni test dimostrano che viene stimolato anche il lato estroverso delle persone: forse è per questo che nel passato la maggior parte delle “Gaststuben” (sale) veniva realizzata in legno di cembro. Il Tirolo è particolarmente ricco di foreste di pino cembro, vedere questi alberghi nella natura allora è facile.

  • Camminare lungo lo Zirbenweg sopra Innsbruck. Con l'utilizzo di 2 funivie (Patscherkofel & Glungezer) è una facile passeggiata maggiormente pianeggiante adatta per tutta la famiglia.
  • Visitare il Parco ZirbenPark a Jerzens nella valle Pitztal presso la stazione intermedia della cabinovia Hochzeiger. 
  • Fare un'escorsione nel bosco dei cembri nel parco della Biosfera UNESCO Gurgler Klamm lungo 2 km a Obergurgl nella valle Ötztal. 

L'olio fossile del lago Achensee


Tiroler Steinöl-Bad, © Tiroler Steinölwerke

L'olio fossile tirolese, che in dialetto si chiama anche "benedizione della casa", è uno speciale scisto bituminoso che viene estratto dalle pietre del massiccio delle montagne Karwendel, intorno al lago Achensee.  Il “balsamo” ricavato dai fossili agisce positivamente sulla circolazione sanguigna, ha effetti notevoli nel trattamento delle tensioni muscolari e in caso di dolori alle articolazioni e problemi all'apparato motorio. Gli impacchi sono eccezionali per trattare disturbi linfatici, ematomi e problemi venerei in generale, mentre il bagno con l'olio fossile ha un grande effetto rilassante e energizzante, e viene usato nel trattamento delle malattie della pelle. L'olio fossile viene impiegato con successo anche nella preparazione di prodotti cosmetici, lozioni per il corpo, shampoo per capelli e saponi.  Tutto ciò che c’è da sapere sull’estrazione dell’olio minerale e sul lavoro dei distillatori dell’olio minerale, i visitatori possono aprendere nel museo Vitalberg a Pertisau al lago Achensee.

Molti alberghi tirolesi offrono trattamenti wellness utilizzando l'olio fossile Steinöl. Per esmpior l'albergo 4*s Hotel Karwendel a Pertisau al Lago Achensee, l'albergo 5* Alpenrose a Maurach al lago Achensee o lo 5* Stock Resort a Finkenberg nella valle Zillertal.

I bagni di fieno a 40 gradi


Heubad, © Tirol Werbung / Medialounge

Arnica, achillea, fragolaccia, meliloto, genziana, pulsatilla, vernoica: queste le erbe più importanti usate per preparare il bagno di fieno. In più ci vuole aria buona, acqua pulita e tanto sole per trasformare le piante in veri e propri catalizzatori di sostanze sane ed energizzanti. Un bagno di fieno può fare veramente tanto per la salute e non è solo rilassante e rigenerante, ma aiuta in molte altre situazioni. Si va dai dolori muscolari, all'artrosi, alle malattie delle vie respiratorie. Stimola il ricambio dei tessuti, la circolazione del sangue, è depurativo ed aiuta contro i crampi. Migliora anche il sistema immunitario. Durante il trattamento, il corpo viene avvolto completamente con fieno di montagna, precedentemente inumidito e riscaldato. Solo così le erbe sprigionano tutti i loro oli essenziali. L'acqua inoltre crea degli speciali pollini che consentono anche agli allergici di godere dei benefici dei bagni di fieno. Questi impacchi  raggiungono i 40 – 42 gradi, una temperatura ideale per sprigionare tutte le sostanze benefiche e assorbirle tramite l'apparato respiratorio e la pelle. L'intero trattamento ha anche una funzione rilassante e tranquillizzante. L'albergo 5* Schwarz sull'altopiano di Mieming per esempio offre bagni di fieno, trattamenti con olio fossile e trattamenti con prodotti Alpienne.

Alpienne - rimedi tirolesi “doc”


Alpienne, © Alpienne

Bisogna tornare alle radici e imparare nuovamente ad ascoltare la natura. Ne era convinto anche Paracelso: sebbene ogni popolo e ogni località soffra di malattie specifiche è anche vero che la natura ha la risposta giusta nascosta nelle piante del luogo. Basta studiarle per trarne il massimo dei benefici. La linea tirolese “Alpienne” si basa su ricette antichissime e realizza prodotti assolutamente naturali tramite processi ecologici garantiti. Il motto dell'azienda è molto semplice: “non aggiungere nulla ai doni della natura”. La montagna ci regala tutte le forze e le energie necessarie per stare bene. Ovviamente “Alpienne” non ignora i tipici problemi dell'epoca moderna e cerca di trovare le risposte giuste nelle ricette tramandante nell'antichità. Ecco allora la crema all'arnica e il grasso di marmotta per i dolori muscolari, i prodotti ai propoli per migliorare il sistema immunitario, la calendola per le allergie, la camomilla e il miele per coccolare la pelle, l'iperico e il cuscino di legno di cembro per i disturbi del sonno. I prodotti Alpienne sono disponibili sotto forma di creme, lozioni, tonici, sali da bagno, oli e latte per massaggi. I prodotti Alpienne fanno parte in molti spa degli alberghi tirolesi: Il 5* Hotel Central a Sölden nella valle Ötztal offre massaggi al salgemma, alle erbe o un peeling di Alpienne, la 5* Wellness Residenz Schalber a Serfaus utilizza i prodotti alpienne a base di grasso di marmotta o di arnica.
 

Blog: Centri yoga e manifestazioni top


Vi potrebbero anche interessare


In su
Live Chat
Live Chat