Attraverso la patria di Benni Raich e la sella Pillersattel


Landeck è il punto di partenza ideale per questo tour che si estende attraverso il luogo di nascita del noto sciatore tirolese Benni Raich e la Pillersattel, passando per antichi luoghi di culto.

Apri mappa grande

Punto di partenza

Landeck

Catena montuosa

Alpi Stubaier Alpen

Alpi Ötztaler Alpen

Lunghezza

62 km

Tempo di percorrenza

3 h 30 min

Caratteristica

  • Itinerari ad anello
  • Senza barriere
  • Tour con punti di ricarica per e-bike

Grado di difficoltà

intermedia

Altitudine

1.540 m 710 m

Dislivello in salita 1.450 m
metri di dislivello in discesa 1.450 m

Descrizione del percorso


Per riscaldarsi i muscoli delle gambe conviene restare sulla magnifica ciclopista dell’Inn da Landeck a Roppen. Ad eccezione di un breve tratto di 200 metri circa presso Imst, la pista ciclabile è completamente asfaltata e conduce in piano attraverso la Valle Inntal e la spettacolare gola di Imst. Dal centro abitato di Waldele poco prima di Roppen il percorso si fa più tosto. Nella frazione Waldele si svolta bruscamente a destra su una stradina piccola e poco trafficata in direzione di Wald im Pitztal. Dal fondovalle dell’Inntal fino a Wald im Pitztal occorre superare un dislivello di 200 metri. Attraverso Wald im Pitztal si prosegue fino al ponte sospeso "Benni Raich" per salire fino a Leins. Se si è fortunati, si possono osservare bungee jumper spericolati buttarsi dal già citato ponte. La piccola località di Leins im Pitztal è il luogo di nascita della star tirolese dello sci Benni Raich: casa sua è visibile da lontano ed è addirittura possibile trascorrere le vacanze presso la casa dei genitori. Si risale ancora fino a Jerzens, dove raggiungiamo il primo apice del tour. Dopo Jerzens scendiamo a tutta velocità nella Pitztal. Giunti sulla statale svoltiamo a destra (direzione Wenns/Imst), poi saliamo in leggera pendenza fino a Wenns. Nel centro della località di Wenns si svolta bruscamente verso sinistra in direzione della Pillersattel.

Qui si prosegue in salita continua, superando centri abitati dai nomi curiosi come Langegerte, Amishaufen, Neu-Amerika o Flickerloch, si raggiunge la località di Piller e si prosegue ancora in salita fino alla Pillerhöhe a 1550 m. La strada, generalmente, è poco trafficata, ma durante i fine settimana è una meta molto apprezzata dai motociclisti. Arrivati sulla Pillerhöhe, chiamata affettuosamente "Gacher Blick", vista veloce, dagli abitanti del luogo, consigliamo di gettare uno sguardo (ma non soltanto veloce), sulla Valle dell’Inntal a 700 metri di dislivello più in basso: il panorama è da mozzare il fiato e raccomandiamo una sosta nel centro visite del parco naturale, specialmente in caso di bel tempo. La discesa dalla Pillerhöhe a Fließ non presenta difficoltà, data la buona qualità della strada. Ritornati nella Inntal, si consiglia di percorrere gli ultimi 7 chilometri verso Landeck lungo la magnifica ciclopista dell’Inntal.

Località lungo il percorso


Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d'arrivo: Landeck

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota


Ricerca specifica
In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat