La sella Gailbergsattel nell’Osttirol


Questo itinerario con due salite, una verso la Gailbergsattel e l’altra verso la Kartitscher Sattel, conquista con la vista sensazionale e le sue salite in gran parte moderate.

Apri mappa grande

Punto di partenza

Lienz

Catena montuosa

Alpi Gailtaler Alpen

Montagne Villgratner Berge

Lunghezza

112 km

Tempo di percorrenza

4 h 30 min

Caratteristica

  • Itinerari ad anello
  • Senza barriere
  • Tour con punti di ricarica per e-bike

Grado di difficoltà

intermedia

Altitudine

1.530 m 620 m

Dislivello in salita 1.870 m
metri di dislivello in discesa 1.870 m

Descrizione del percorso


Da Lienz si percorre la ciclopista della Drava fino a Oberdrauburg. Qui inizia la salita verso la sella Gailbergsattel. Su ampie strade, lungo tornanti suggestivi, la sella è ben presto valicata.

La discesa verso Kötschach invita a sostare più volte e a godersi il panorama, prima che si riprenda la faticosa salita della Karnischen Dolomitenstraße che ci conduce alla sella Kartitscher Sattel. Non è il dislivello di 700 metri ad essere impegnativo, quanto il fatto che la salita sia più volte interrotta da discese che fanno aumentare il dislivello totale di altri 400 metri. In compenso, la salita offre spesso panorami mozzafiato sulle Alpi Carniche.

 

Dopo la sella l’itinerario è completamente in discesa. A Tassenbach raggiungiamo la Val Pusteria. Da qui riprendiamo la ciclopista della Drava o la statale per ritornare a Lienz, il nostro punto di partenza. Vi consigliamo di affrontare la salita della sella Gailbergsattel nelle prime ore del mattino, dato che la strada può essere molto trafficata.

Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d'arrivo: Lienz

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota


Ricerca specifica
In su
Live Chat
Live Chat