Lago Obernberger See


Gli amanti della natura adorono questo lago alpino per escursioni.

Durante una giornata autunnale di sole presso l’Obernberger See, la natura riunisce ancora una volta tutte le proprie forze, prima di concedersi al riposo invernale. La superficie dell’acqua, liscia e tersa come uno specchio prezioso, luccica nei colori più invitanti: ed ecco il blu favoloso dei lapislazzuli, le delicate nuance del turchese con un tocco di verde, il verde scuro cangiante della malachite e dello smeraldo. Questo scrigno prezioso viene custodito a quasi 1.600 metri di altitudine, da giganteschi lariceti tinti di giallo pallido e dalle vette del Tribulaun, che si stagliano aspre sull’incredibile blu del cielo. Tutto intorno a noi è tranquillo, silenzioso e armonioso, tanto che adagiati su una roccia scaldata dal sole, vicino alla riva del lago, abbassiamo istintivamente il tono di voce e desidereremmo restare qui per sempre.


Vitto


A Vinaders, all’imbocco della valle Obernbergtal, direttamente accanto alla chiesa, si trova la locanda Gasthaus Vinaders. Un consiglio: non perdetevi le squisite torte fatte in casa!

Alloggio


Almis Berghotel a Obernberg punta tutto su riposo, contatto con la natura e rigenerazione attiva. Lo chef di cucina Seppi ama raccogliere in persona gli aromi che utilizza nelle sue preparazioni.

Da non perdere


Una volta giunti nella Obernbergtal è possibile lasciare la macchina al parcheggio a pagamento presso la locanda Gasthof Waldesruh, verso il termine della valle. Da lì parte, per esempio, l’escursione di nature-watching (ca. 45 minuti) che porta al lago attraverso un sentiero forestale o un più lungo sentiero attraverso i pascoli.

Torna alla panoramica


In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat