Escursione in famiglia alla malga Hinterschießlingalm a Scheffau, © Tirol Werbung/Robert Pupeter
Escursione in famiglia alla malga Hinterschießlingalm a Scheffau, © Tirol Werbung/Robert Pupeter

Trekking con bambini

I bambini si divertono a scatenarsi all'aperto. Cosa potrebbe esserci di più ovvio di un'escursione nelle montagne tirolesi? Genitori e figli trascorrono ore indimenticabili insieme, ad esempio durante un’esursione con tutta la famglia attraverso una gola, su un sentiero tematico pieno di avventure o un trekking tour in vetta.

Durante un trekking tour con bambini la strada è la meta. I fiori lungo la strada, le tracce di animali che possono essere interpretate, o un albero caduto renderà ogni bambino un esploratore – è la natura a diventare il parco giochi. Se poi alla fine di un trekking tour ci sarà un campo giochi, uno speciale parco di divertimenti o un pic-nic con un falò ad aspettare tutta la famiglia, i bambini non vedranno l’ora di fare un’altra escursione.

Trekking con bambini a rifugi e malghe

E come ricompensa ci sarà un Kaiserschmarrn! A volte queste esche aiutano a mettere in marcia i bambini. Quando è stato scelto come meta un alpeggio o un rifugio, l'aspettativa è giustificata. Vale la pena fare tour facili al villaggio di malghe Fallerschein o alla malga Möslalm nelle Alpi di Kitzbühel.


Trekking con neonati

Se ci sono bambini piccoli o neonati ci vuole un sentiero adatto ai passeggini. In Tirolo esiste una serie di tour facili dove il passeggino può scorrere perfettamente. “Facile” qui non significa per niente “noioso”. A Eng presso il famoso Ahornboden per esempio, c'è il percorso verso la Binsalm, vicino a Kufstein il sentiero attraverso l'imponente gola Kundler Klamm e a Seefeld il sentiero ad anello intorno al pittoresco lago Wildsee.


Escursioni tematiche per famiglie

I genitori che vogliono offrire ai loro bambini un sentiero con avventure garantite dovrebbero scegliere un'escursione a tema. Cosa ne direste per esempio del Triassic Trail, che conduce nel mondo dei dinosauri sulla Steinplatte a Waidring? O del sentiero didattico sull'acqua delle cascate Umbalfälle nell'Osttirol? Un bell'effetto collaterale: in alcuni di questi tour i piccoli imparano tante cose interessanti sulla flora, la fauna e la geologia delle Alpi tirolesi.


Trekking con bambini verso laghi alpini e gole

L'acqua attrae i bambini in particolar modo. Scroscia, gorgoglia e bagna. Perciò valgono assolutamente la pena le escursioni attraverso strette gole, tra cui la Tiefenbachklamm vicino a Kramsach o la gola degli spiriti a Leutasch. Ma anche i numerosi laghi alpini del Tirolo sono molto apprezzati dalle famiglie. Alcuni, tra cui il lago Hintersteinersee al Wilder Kaiser, perché i loro sentieri ad anello hanno un dislivello quasi nullo, altri, come per esempio l'Obernberger See vicino al Brennero, perché sono situati in un ambiente bellissimo.


Escursioni in vetta con i bambini

Non si deve credere che le vette siano irraggiungibili per le famiglie con i bambini. Soprattutto se una parte della salita si può effettuare con gli impianti di risalita, la conquista della vetta diventerà possibile anche con i bambini più piccoli. Nella valle Alpbachtal ci sarebbe per esempio la montagna panoramica Wiedersbergerhorn (2.127 m).


In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.