© Tirol Werbung/Laurin Moser
© Tirol Werbung/Laurin Moser

Il giusto comportamento in montagna

Le montagne tirolesi affascinano con paesaggi da sogno, formazioni rocciose bizzarre e gole impressionanti. Durante un'escursione le influenze atmosferiche si avvertono maggiormente rispetto a valle. Una buona programmazione dell'itinerario e l'adozione di importanti regole comportamentali da osservare in montagna possono incrementare notevolmente la vostra sicurezza. Per aiutarvi ad esplorare in piena sicurezza il mondo delle montagne, il club alpino austriaco ha stilato un decalogo per l'escursionismo sicuro.

  • Sani in montagna: L'escursionismo è uno sport di resistenza che si coniuga con un'esperienza di piacere a contatto con la natura. Fretta e velocità sono controproducenti.
  • Programmazione accurata: Chi ben comincia è a metà dell'opera! Cartine escursionistiche, manuali, internet e persone esperte vi potranno aiutare a programmare la vostra escursione e vi informeranno su distanze, dislivelli, difficoltà e attuali condizioni. Prestate la massima attenzione al bollettino meteorologico.
  • Equipaggiamento completo: Per andare in montagna occorre sempre essere ben preparati. Nello zaino non devono mai mancare provviste, protezione antipioggia, indumenti caldi, protezione solare, kit di pronto-soccorso e telefono cellulare (numero di emergenza europeo: 112). Una cartina o un apparecchio GPS facilitano l'orientamento. E non dimenticate le calzature idonee!
  • Passo sicuro: Stare attenti a dove si appoggia il piede è fondamentale in montagna. Una camminata troppo spedita o la stanchezza possono compromettere la sicurezza del passo e la concentrazione.
  • Restare su sentieri segnalati: In Tirolo ci sono più di 24.000 chilometri di sentieri segnalati che vengono controllati e mantenuti dal club alpino austriaco. Vi raccomandiamo, pertanto, di restare assolutamente sui sentieri segnalati, di non prendere scorciatoie o di attraversare terreni senza sentieri.
  • Pause regolari: Chi si ferma è perduto. Questo detto non si applica alla montagna. Pause tempestive e regolari non servono soltanto a ritemprare le energie, ma anche ad apprezzare le valenze paesaggistiche e la compagnia.
  • Responsabilità nei confronti dei bambini: Le escursioni in montagna possono essere emozionanti e divertenti anche per i bambini, a patto che l'itinerario sia stato scelto e pianificato in modo consono. Per i bambini il divertimento e lo scoprire giocando sono più importanti dei chilometri e dei dislivelli.
  • Piccoli gruppi: Piccoli gruppi permettono di essere flessibili e di aiutarsi vicendevolmente, ammesso che, ovviamente, si resti insieme e ci si orienti in base alle capacità del membro più debole.
  • Rispetto per la natura: Senza l'intatta natura, il divertimento in montagna non sarebbe assicurato. Per tanto, vi preghiamo di non abbandonare i rifiuti, di evitare rumori molesti, di restare sui sentieri, di non disturbare né gli animali selvatici né quelli al pascolo, di non raccogliere piante e di rispettare le aree protette.

Comportamento da adottare in presenza di animali al pascolo

Una malga non è uno zoo con animali da accarezzare. Quando gli escursionisti s’imbattono in animali al pascolo, devono prestare particolare attenzione. Per evitare situazioni pericolose, occorre rispettare alcune raccomandazioni e riconoscere i comportamenti più frequenti degli animali al pascolo.

Il comportamento adatto 1, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 1

Evitate il contatto con gli animali al pascolo, non date da mangiare agli animali, mantenete una distanza di sicurezza!

Il comportamento adatto 2, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 2

Mantenete la calma, non spaventate gli animali al pascolo!

  Il comportamento adatto 3, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 3

Le mucche proteggono i loro vitelli. Evitate il contatto tra le vacche nutrici e i cani!

Il comportamento adatto 4, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 4

Tenete i cani sempre sotto controllo e al guinzaglio corto! Se notate che un animale al pascolo sta per attaccare, slegate subito il guinzaglio.

Il comportamento adatto 5, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 5

Quando vi trovate su un pascolo o un alpeggio, non allontanatevi dai sentieri escursionistici segnalati!

Il comportamento adatto 6, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 6

Se un animale al pascolo vi blocca la strada, cercate di aggirarlo con grande distanza.

Il comportamento adatto 7, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 7

Se un animale al pascolo si avvicina a voi, mantenete la calma, non voltategli le spalle e allontanatevi.

Il comportamento adatto 8, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 8

Non appena notate un segnale di irrequietezza in un animale, abbandonate immediatamente il pascolo.

Il comportamento adatto 9, © Landwirtschaftskammer Tirol
Regola nel comportamento 9

Rispettate le recinzioni! In presenza di un cancello, richiudetelo bene dopo averlo utilizzato e attraversate velocemente il pascolo.

Manuale sulla sicurezza della malga #1
Manuale sulla sicurezza della malga #2
Manuale sulla sicurezza della malga #3
Manuale sulla sicurezza della malga #4
Manuale sulla sicurezza della malga #5
In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat