© Tirol Werbung/Charly Schwarz Photos
© Tirol Werbung/Charly Schwarz Photos

Classificazione & segnaletica degli anelli da fondo

In Tirolo i fondisti si possono orientare seguendo un sistema di segnaletica degli anelli simile a quello per gli sciatori sulle piste. Oltre alla segnalazione di colore, ci sono alcuni altri cartelli che si dovrebbero conoscere.

Blu per facile, rosso per difficoltà media, nero per difficile: questi colori segnano i livelli di difficoltà sulle piste di fondo che portano il marchio di qualità del Tirolo per lo sci di fondo. Inoltre, gli sportivi invernali di tanto in tanto incontrano cartelli arancioni: rappresentano sentieri di scialpinismo. I cartelli o i pali nel rispettivo colore si trovano sempre a destra del percorso, a intervalli di max. 500 metri, e agli incroci o bivi. Inoltre, i cartelli indicano la tecnica con cui è consentito utilizzare il percorso. In molte aree vengono preparati anelli per la tecnica classica (linea retta) e anelli per la tecnica libera, incluso lo skating.

Tutti gli anelli segnalati sono generalmente accessibili e protetti dalle valanghe. Altri pericoli come pendenze eccezionalmente ripide o traffico automobilistico, nonché eventuali chiusure, sono contrassegnati con cartelli neri-gialli e simboli corrispondenti.

  • Blu (facile): principianti e bambini, che provano lo sci di fondo per la prima volta, si trovano nel posto giusto sugli anelli contrassegnati in blu. Per la maggior parte corrono piani e di solito non hanno più del 10% di pendenza (discesa o salita). I tratti con pendenza degli anelli per la tecnica classica sono inoltre visibili su tutta la loro lunghezza.
  • Rosso (media difficoltà): chi usa gli anelli contrassegnati in rosso dovrebbe avere già qualche esperienza. I percorsi conducono principalmente attraverso terreni ondulati e possono avere una pendenza fino al 20 percento (discesa o salita) e nel terreno aperto su tratti brevi anche di più. Gli anelli di fondo per la tecnica classica possono avere anche curve sui tratti di discesa, che impongono cambi di direzione attivi.
  • Nero (difficile): gli anelli con la segnalazione nera sono riservati agli sciatori di fondo molto esperti e sportivi. Le rispetttive salite e discese possono superare il 20 per cento.
  • Arancione (sentieri per scialpinismo): a differenza degli anelli, i sentieri per scialpinismo sono per escursioni con gli sci alpini.
In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.