Chiesa di Corte


Innsbruck

La Chiesa di Corte, ai margini del centro storico di Innsbruck, fu edificata tra il 1553 e il 1563 per conservare le spoglie dell'Imperatore Massimiliano I, deceduto nel 1519. È il monumento più notevole del Tirolo e il sepolcro imperiale più importante d'Europa. La Chiesa di Corte è una testimonianza di un'arte di corte europea che va ben oltre i confini germanofoni. Di particolare rilievo sono le 28 statue di bronzo colossali che affiancano il monumento sepolcrale e rappresentano avi e idoli dell'Imperatore Massimiliano. Da queste statue deriva anche il soprannome popolare della chiesa, ovvero "Schwarz-Mander-Kirche", la chiesa degli uomini neri. Il sepolcro, tuttavia, è vuoto. Massimiliano fu sepolto nella fortezza di Wiener Neustadt. Accanto alla chiesa di corte si trova il museo d'arte popolare Volkskunstmuseum.

La chiesa di Corte, © TVB Innsbruck
Apri mappa grande
Orari e periodi d'apertura
Gen
Feb
ar
Apr
Mag
Giu

Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dez

Lun-sab ore 9.00-17.00, dom e giorni festivi ore 12.30-17.00.

Informazioni sui prezzi

Biglietto singolo + biglietto combinato (chiesa di Corte + 4 muei)

Caratteristica
  • Adatto alle famiglie
  • senza barriere
  • Possibile con la pioggia
Parcheggio

Parking Congress Garage



Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d\'arrivo: Universitätsstraße 2, Innsbruck

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota


Ulteriori posti da visitare nella regione


continua +
In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat