Tour per bici da corsa
Giro delle Dolomiti di Lienz


Questo difficile giro superlativo, che si orienta al percorso del tradizionale giro delle Dolomiti, corre sulle tracce dei professionisti. Lungo questo impegnativo giro aspettano i ciclisti da corsa 122 chilometri, 2.300 metri di dislivello e tre passi . Una prima piccola sfida è la breve salita alla sella Gailbergsattel, che si può superare facilmente. La discesa a Kötschach offre solamente una breve pausa per riprendere il fiato, prima di affrontare il passo più impegnativo del tour per condizione e tecnica. La salita alla sella Kartitscher Sattel diventa una vera sfida a causa della sua lunghezza e degli innumerevoli saliscendi. L'highlight finale del tour è la strada panoramica del Val Pusteria. Una pendenza massima del 17 per cento richiede ancora una volta le ultime riserve.

Thomas Rohregger, © Tirol Werbung/Fritz Beck

"Uno dei miei giri preferiti in assoluto. Dopo la salita alla sella Gailbergsattel segue la salita a terrazze attraverso la valle Lesachtal fino alla Kartitscher Sattel. La Lesachtal è un assoluto paradiso naturale. Vale la pena fermarsi, respirare profondamente e cogliere l'ambiente con tutti e cinque i sensi.”

Thomas Rohregger, ex ciclista professionale

Scoprire il trail online


Apri mappa grande

Punto di partenza

Lienz

Punto d'arrivo

Lienz

Catena montuosa

Cresta Karnischer Hauptkamm

Lunghezza

122 km

Tempo di percorrenza

4 h 30 min

Caratteristica

  • Itinerari ad anello
  • Senza barriere
  • Tour con punti di ricarica per e-bike

Grado di difficoltà

difficile

Altitudine

1.530 m 620 m

Dislivello in salita 2.300 m
Dislivello in discesa 2.300 m

Condizione

* Si tratta qui di valori indicativi e suggerimenti. Per favore tenga presente le Sue abilità personali e la situazione meteo attuale. Non si assume responsabilità per l'essattezza delle informazioni.

Descrizione del percorso


Da Lienz si pedala in piano sulla B100 per i primi 20 chilometri lungo la Drava fino a Oberdrauburg. Lì comincia a destra sulla larga e rinnovata strada alpina la prima breve salita alla sella Gailbergsattel a 981 metri. Con una pendenza uniforme del 10 per cento massimo, la strada conduce alla sella in 10 bei tornanti. Dopo aver superato i primi 350 metri di dislivello, la discesa di cinque chilometri fino a Kötschach invita di fermarsi varie volte e godersi il panorama. La valle Lesachtal, considerata tra le valli più affascinanti delle Alpi Orientali, si estende da Kötschach-Mauthen fino al confine della Carinzia.

Arrivati nella località a fondovalle, la gioia dura poco. Perché adesso comincia la salita di 37 chilometri sulla strada Karnische Dolomitenstraße fino alla sella Kartitscher Sattel. A causa delle numerose discese intermedie (19), non si deve solamente superare la differenza di dislivello di 830 metri, ma si devono fare anche altri 420 metri di dislivello. Gli highlight di questo tracciato sono il santuario Maria Luggau e il paese di Obertilliach, che è monumento storico tutelato. Soprattutto in primavera ed autunno colpiscono le vedute sulle vette innevate delle Alpi Carniche attraverso le valli meridionali.

Arrivati sulla sella a 1.530 metri, la velocissima discesa conduce per alcuni tornanti giù a Tassenbach nella Val Pusteria. Lasciando la ciclabile della Drava a destra, si attraversa il fiume e si segue la strada statale Drautal Bundesstraße fino ad Abfaltersbach, dove si lascia la B100 in direzione Anras sulla strada panoramica della Val Pusteria. Qui comincia l'highlight finale del tour. Sui seguenti 29,5 chilometri ci si arrampica in tre salite per 845 metri di dislivello. Il percorso ha già fatto parte per due volte del Giro d'Italia (1994 e 2007) e, con pendenze fino al 17 per cento, porta ai limiti estremi anche i professionisti.

Arrivati al punto più alto il percorso, durante il quale si deve superare ancora una piccola salita a Bannberg, corre in discesa fino a Leisach sui bei pendii meridionali dell'Alta Val Pusteria, attraverso numerosi paesi idilliaci. Da Leisach si pedala comodamente per gli ultimi chilometri sulla strada statale B100 fino al punto di partenza a Lienz.

Consiglio: Partire il più presto possibile per il tour. A causa dei tanti metri di dislivello il giro non è per niente da sottovalutare. Inoltre più tardi nella giornata la sella Gailtalsattel è molto trafficata.

Località lungo il percorso


Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d'arrivo: Lienz

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota


In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat