Osttirol

Escursioni, gite in bicicletta e tanto altro, immersi nelle meraviglie del parco nazionale: emozioni che solo l'Osttirol – o il Tirolo Orientale - vi può dare. In inverno la regione turistica per famiglie più grande del Tirolo, attende grandi e piccoli per vacanze indimenticabili.

Osttirol in estate

  • Osttirol, il mio Tirolo in montagna: uno slogan che non è stato scelto a caso. Circa 2.500 chilometri di sentieri e sei impianti di risalita aperti anche d'estate testimoniano ldella vocazione all'escursionismo di questo territorio. Vivete l'avventura del trekking lungo l'Alta Via Carnica, risalendo la vetta più alta dell'Austria -il Großglockner- lungo il Glocknertrek, sul tratto locale del Sentiero dell'Aquila o, accompagnati da una guida, sullo Schobertrek. Ben 241 giganti da tremila metri fanno di questa regione un autentico paradiso per gli alpinisti.
  • Chi ama la mountain bike trova in Osttirol 560 chilometri di tracciati segnati.
  • Se preferite una pedalata più dolce, scegliete invece i percorsi ciclabili della Drauradweg o della Iseltalradweg, ideali per il cicloturismo.
  • La Dolomiten Radmarathon è uno degli eventi ciclistici più noti in assoluto, mentre nella gara di sport estremo Red Bull Dolomitenmann, squadre da quattro componenti si fronteggiano nella corsa in montagna, kayak, parapendio e downhill.
  • In cerca d'avventura? Allora provate il kayak, il cayoning o il rafting sulle acque dell'Isel.
  • Il Kletterpark di Lienz, il più grande parco con funi sospese del Tirolo, vi porta ad altezze vertiginose.
  • Il Parco Nazionale Alti Tauri vanta un grado di biodiversità tra i più elevati dell'arco alpino, una sorta di arca di Noè per migliaia di animali e piante. Durante le escursioni di nature watching con i guardiaparco avete l'opportunità di vivere da vicino gli animali ma anche di imparare tante cose nuove sulla flora e la fauna delle Alpi.
  • L'Hochpustertal, certificato paradiso per famiglie, si è specializzato nel soddisfare qualsiasi esigenza o bisogno delle famiglie. Nel Parco Nazionale Alti Tauri vengono offerte anche speciali escursioni per bambini.
  • E per riprendersi dalle tante fatiche sportive, Lienz invita a fare piacevoli passeggiate e un po' di shopping. Godetevi un bel giretto sulla Marktplatz e tra le viuzze piene di negozi, caffè e ristoranti.
  • Da non perdere i gioielli culturali dei castelli Schloss Anras e Schloss Bruck, così come la città romana Augutum.
     

Osttirol in inverno

  • Gli sciatori, principianti ed esperti, hanno a propria disposizione ben otto comprensori sciistici per un totale di 150 chilometri di piste.
  • Numerose anche le piste da slittino per divertirsi con tutta la famiglia.
  • Grazie a un paesaggio alpino dalla ricchezza unica, l'Osttirol è una destinazione perfetta per chi ama lo scialpinismo. Praticamente ogni località si rivela un ottimo punto di partenza per le vostre avventure scialpinistiche tra le montagne dell'Osttitol.
  • I fondisti più sfegatati trovano nell'Osttirol una rete di 400 chilometri di anelli di fondo. Nel centro di sci nordico e biathlon di Obertilliach non solo i professionisti si possono allenare come si deve, ma anche gli sportivi amatoriali possono cimentarsi nel biathlon.
  • L'Osttirol fa parte anche della Dolomiti Nordic Ski, il carosello di sci di fondo con una rete ininterrotta di 1.300 chilometri attraverso Osttirol, Alto Adige, Friuli e Veneto.
  • Da oltre trent'anni i fondisti di oltre 30 nazioni si danno appuntamento il terzo fine settimana di gennaio per partecipare alla Dolomitenlauf, una delle gare della Worldloppet.
  • Con i suoi 1.856 chilometri quadrati, il Parco Nazionale Alti Tauri è l'area protetta più estesa di tutte le Alpi. Seguendo i guardiaparco imparerete a riconoscere le tracce sul terreno e avrete l'opportunità di osservare gli animali selvatici mentre si cibano alle mangiatoie nei boschi.
  • Non dimenticate di programmare una visita a Lienz durante l'Avvento! Il tradizionale mercatino di Natale sulla piazza principale del capoluogo è tra i più suggestivi di tutto il Tirolo.

Attività per le vacanze a Osttirol









Alle Aktivitäten+
È lunga 155 chilometri e si snoda principalmente a un’altitudine di più di 2.000 metri. Sette sono i rifugi che assicurano sonni tranquilli lungo il suo percorso (nella foto: rifugio Filmoorhütte). L’Alta Via Carnica offre vedute impressionanti dalla dorsale principale delle Alpi Carniche sui pinnacoli delle Dolomiti. Un’esperienza indimenticabile., © Galbavy
Imponente: l’Alta Via Carnica

È lunga 155 chilometri e si snoda principalmente a un’altitudine di più di 2.000 metri. Sette sono i rifugi che assicurano sonni tranquilli lungo il suo percorso (nella foto: rifugio Filmoorhütte). L’Alta Via Carnica offre vedute impressionanti dalla dorsale principale delle Alpi Carniche sui pinnacoli delle Dolomiti. Un’esperienza indimenticabile.

Un antico centro storico, una vita culturale vivace e atmosfera mediterranea: Lienz vale sempre una visita. Da vedere assolutamente è il castello Schloss Bruck che con i suoi 750 anni di storia troneggia sull’Isel e ospita un museo con mostre temporanee sempre nuove., © Tirol Werbung/Aichner Bernhard
Lienz e Schloss Bruck

Un antico centro storico, una vita culturale vivace e atmosfera mediterranea: Lienz vale sempre una visita. Da vedere assolutamente è il castello Schloss Bruck che con i suoi 750 anni di storia troneggia sull’Isel e ospita un museo con mostre temporanee sempre nuove.

Con le sue 16 tradizionali baite in stile Blockhaus, la maggior parte risalente al XIX secolo, la malga Oberstalleralm di Villgratental è una perla di autenticità. Alcune baite possono essere affittate per le vacanze. Si consiglia di visitare la cascata di Klapfbach., © Tirol Werbung
Malga Oberstalleralm e cascata di Klapfbach

Con le sue 16 tradizionali baite in stile Blockhaus, la maggior parte risalente al XIX secolo, la malga Oberstalleralm di Villgratental è una perla di autenticità. Alcune baite possono essere affittate per le vacanze. Si consiglia di visitare la cascata di Klapfbach.

Dalla malga Moosalm, con una vista sensazionale su Lienz, si sfreccia a valle per 2,7 chilometri a bordo dell’Osttirodler. Attraverso il bosco, sopra ponti e con curve strette. Il freno di questo Alpine Coaster va tirato soltanto a pochi metri dalle porte della città., © Tirol Werbung/Michael Gams
Sfrecciare con l’Osttirodler fino a Lienz

Dalla malga Moosalm, con una vista sensazionale su Lienz, si sfreccia a valle per 2,7 chilometri a bordo dell’Osttirodler. Attraverso il bosco, sopra ponti e con curve strette. Il freno di questo Alpine Coaster va tirato soltanto a pochi metri dalle porte della città.

La romantica e selvaggia gola Galitzenklamm presso Leisach, con le sue scroscianti cascate incanta tutti coloro che la attraversano. I più avventurosi saranno felici di affrontare diverse vie ferrate e un parco ad alta fune nel bosco, mentre i bambini ameranno il grande parco con i giochi ad acqua., © Tirol Werbung
Galitzenklamm: nel vortice dell’acqua

La romantica e selvaggia gola Galitzenklamm presso Leisach, con le sue scroscianti cascate incanta tutti coloro che la attraversano. I più avventurosi saranno felici di affrontare diverse vie ferrate e un parco ad alta fune nel bosco, mentre i bambini ameranno il grande parco con i giochi ad acqua.

Località in questa regione


Pacchetti forfettari


Alloggi preferiti a Osttirol


Cerca e prenota


Eventi Osttirol


Servizio


In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat