Blog
Categorie
© Tirol Werbung / Rodler Ilvy
Mangiare e bere
© Tirol Werbung / Hörterer Lisa
Imprese
© Bert Heinzelmeier
Persone
© Tirol Werbung / Schreyer David
Architettura
© Tirol Werbung / Aichner Bernhard
Arte & cultura
© Tirol Werbung / Moore Casey
Tips
© Tirol Werbung / Haindl Ramon
Benessere
© Tirol Werbung / Webhofer Mario
Natura
© Tirol Werbung / Herbig Hans
Famiglia
© Tirol Werbung / Schwarz Jens
Varie
© Tirol Werbung / Neusser Peter
Sport
serie

12 video tutorial per gli appassionati di MTB

Aggiornato al 31.03.2016 in Sport

Volete migliorare le vostre tecniche di guida? Allora guardatevi i video di Kurt Exenberger, professionista MTB e fondatore della Scuola Bike Academy.Perché per divertirsi in sella bisogna essere in grado di controllare perfettamente la propria bici e conoscere qualche trucco è fondamentale!
  1. Geometrie ed attrezzatura
    Regolare il baricentro, posizionare correttamente la sella, frenare con un dito: i fondamenti base. Senza mai dimenticare la sicurezza con casco, occhiali e protezione per schiena, gomiti e ginocchia.
  2. Posizione base MTB
    Una posizione corretta in sella è essenziale per potersi divertire in piena sicurezza.
  3. Tecniche di frenata in Mountain Bike
    Quando si frena è fondamentale usare un solo dito, distribuire correttamente la forza di frenata e mantenere sempre il giusto assetto
  4. Partenza in salita
    Con la giusta tecnica non è così difficile! Partite sempre un po’ in diagonale con il piede a monte posato a terra e ricordatevi di tenere basse le spalle.
  5. Le curve
    Qui la tecnica è importantissima: spalle basse, spinta sul volante quasi a volerlo schiacciare in curva, baricentro centrale, pedali paralleli oppure pedale esterno verso il basso e peso sempre sulla ruota anteriore per non perdere il controllo.
  6. Ostacoli e finto bunny hop
    Spalle basse fino all’ostacolo poi spinta dei gomiti e allontanamento del busto fino ad attutire passivamente il ritorno del manubrio. Importantissimo anche il lavoro delle gambe che “tirano in alto” la ruota posteriore. Se volete potete saltare l’ostacolo con una specie di bunny hop con i pedali a gancio raccogliendovi in assetto piegato con gomiti e gambe per poi schiacciare in maniera dinamica su manubrio e pedali! Il divertimento è assicurato.
  7. Discesa con scalini
    Nella prima fase assetto centrale e attenzione a non buttare troppo presto il peso indietro. Arrivati allo scalino drop in: schiaccio con forza il manubrio verso terra e mantengo le gambe abbastanza distese fino alla fase finale che riporta il sellino in posizione centrale.
  8. Curve a gomito
    Qui bisogna fare molta attenzione: schiaccio con decisione la bici a terra, in questa maniera si crea un quinto punto di contatto sulla coscia. Lo sguardo punta già verso l’uscita e in questa maniera il mio bacino ruota sull’asse verticale. E’ importantissimo spingere sulla ruota anteriore. Fondamentale anche la scelta della linea da seguire. La prima parte del percorso va presa molto larga per poi stringere il volante nell’angolo della curva e non prima. Questo è fondamentale per la ruota posteriore che non segue il tragitto dell’anteriore ma tende a tagliare il percorso. Se all’inizio prendiamo la curva troppo stretta rischiamo di avere problemi con la ruota posteriore. Altra tecnica utilizzabile: troviamo un buon punto di appoggio per frenare con l’anteriore e saltiamo in diagonale con la posteriore con un bel colpo d’anca.
  9. Salti e Drop con la MTB
    A guardare il video sembra facile: piegamento massimo prima del salto poi spinta su manubrio e pedali con gomiti e gambe distese fin al momento dell’atterraggio dove spingo con decisione la ruota anteriore e attutisco come un gatto.
  10. Wheelie su una sola ruota
    Qui dovete avere ottimo senso dell’equilibrio e tanta tecnica. Scegliete un cambio intermedio (né troppo pesante né troppo leggero). Per alzare la ruota anteriore dovete prima spingere in basso verso il manubrio, dare una bella pedalata energica e poi tirare su il manubrio con la stessa forza nelle braccia fino a portare indietro il peso del corpo. Una volta in posizione le braccia devono essere distese. Importantissimo: tenete sempre il vostro dito sul freno posteriore! In questo modo se la ruota anteriore va troppo indietro potete correggere l’assetto dando qualche colpetto di freno.
  11. Mountainbike Manual
    La differenza con il Wheelie è che non pedalate. Quindi mantenere l’equilibrio è ancora più difficile. Aiutatevi con le braccia distese e con la distribuzione del peso attraverso il movimento delle ginocchia.
  12. Bunny Hop
    Il bunny hop è in realtà una combinazione di mosse distinte, che vanno prima apprese singolarmente e poi combinate per superare ostacoli con facilità. Allenatevi prima con il Wheelie che andrà unito al salto della ruota posteriore per poi esercitarsi nella parte finale dell’atterraggio. Non vi resta che guardare il video ed esercitarvi!!!

 

Altri video che potrebbero interessarvi:

Nel suo zaino non manca mai la macchina fotografica. Adora scoprire nuovi itinerari in Tirolo, lontano da sentieri battuti per poi catturare la bellezza dei luoghi con un semplice click.

Gli ultimi articoli di Eva
Obholz
Aggiornato al 14.07.2020 in Tips
12 Buoni motivi per scegliere le vacanze in fattoria in Tirolo
3 min tempo di lettura
Ort: Zillertal – Tux-Finkenberg
Aggiornato al 05.08.2019 in Tips
Nove splendide località tirolesi per Instagram
6 min tempo di lettura
seebensee-tirol
Aggiornato al 26.06.2019 in Tips
I più bei laghi alpini tirolesi
5 min tempo di lettura
SchweinTirol
Aggiornato al 13.08.2018 in Varie
GIF animate: le più belle del Tirolo
1 min tempo di lettura
EdSheeran-Hintertux-Copyright-DanCurwin
Aggiornato al 28.03.2018 in Varie
Ed Sheeran video musicale – Luoghi delle riprese nel Tirolo austriaco
3 min tempo di lettura
Ort: Angerberg
Aggiornato al 28.03.2018 in Natura
12 ragioni per cui noi amiamo tanto l’estate in Tirolo.
3 min tempo di lettura
Ort: Innsbruck
Aggiornato al 28.03.2018 in Mangiare e bere
Prelibatezze tirolesi al mercatino di Natale
3 min tempo di lettura
Aussichtsberg Venet in Tirol
Aggiornato al 28.03.2018 in Sport
8 cime mozzafiato che non si devono scalare a piedi
2 min tempo di lettura
Uno dei più belli mercatini di Natale del Tirolo è sicuramente quello di Innsbruck. L’albero di Natale di fronte al famoso tettuccio d’oro nel centro storico e le montagne innevate.
Aggiornato al 13.06.2016 in Tips
I più bei mercatini di Natale in Tirolo
3 min tempo di lettura
Ort: Lechtal
Aggiornato al 09.02.2016 in Varie
10 trucchi per riconoscere un vero tirolese
2 min tempo di lettura
Obertilliach, Osttirol
30.03.2021 in Sport
8 motivi per cui lo sci di fondo è cool
3 min tempo di lettura
Skifahren am Kaunertaler Gletscher
15.10.2018 in Sport
Sciare d’autunno sui 5 ghiacciai tirolesi
5 min tempo di lettura
Ort: Sellrain
29.12.2015 in Sport
Consigli su come frenare e guidare uno slittino
2 min tempo di lettura
Tutti gli articoli di Eva
Nessun commento disponibile
Scrivi un commento

Continua a leggere

In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.