Museo artistico ed etnografico


La Haus der Völker (Casa dei Popoli) è stata fondata nel 1995 per iniziativa del fotografo ed esperto dell'Africa Gert Chesi. Durante i suoi viaggi in Africa e Asia ha raccolto oltre 1.000 oggetti che ora si possono ammirare nel museo. La Casa dei Popoli è anche un luogo d'incontro che vi fa conoscere i vari popoli e culture di questo mondo. La parte africana mostra importati oggetti di culto di religioni animistiche. La seconda collezione presenta l'arte buddista dell'area sudestasiatica.

  • Come giornalista e fotografo egli non tardò molto a scoprire la sua passione per le culture diverse di questo mondo. Nei sui viaggi in Asia e Africa, ha raccolto in 40 anni più di 1.000 oggetti che ora sono esposti al museo.
  • La Casa dei Popoli è un luogo d’incontro che mette a confronto e fa conoscere le varie culture di questo mondo, tentando così di illustrare l’incommensurabile ricchezza che l’opera dell’uomo ha prodotto.
  • La collezione africana annovera tra i suoi pezzi più importanti oggetti di culto di religioni animistiche fino ai moderni movimenti voodoo. Dagli antichissimi reperti archeologici funerari della cultura nok e katsina fino agli oggetti rituali della confraternita Ogboni, la Casa dei Popoli presenta uno spaccato rappresentativo dell’arte africana.
  • La seconda parte del museo presenta l’arte buddista dell’area sudestasiatica. Nella collezione asiatica dominano i reperti di Burma (Myanmar, ex Birmania), Tailandia e Cina, che formano un affascinante contrasto con le statue e le figure africane.
  • Significative rappresentazioni di Budda insieme ai reperti archeologici dei periodi Han e Tang costituiscono il nucleo della collezione asiatica.

© Museum der Völker

Gio-Dom dalle ore 10-17, ultimo accesso: ore 16.15

Apri mappa grande
Scarica subito

Informazioni sulla località


Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d'arrivo: St. Martin 16, Schwaz

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota


Ulteriori posti da visitare nella regione


In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat