Escursione con le ciaspole al Brunschkopf, © Foto Athesia Tappeiner
Escursione con le ciaspole al Brunschkopf, © Foto Athesia Tappeiner
Escursione con le ciaspole al Brunschkopf, © Olympiaregion Seefeld
Escursione con le ciaspole al Brunschkopf, © Olympiaregion Seefeld

Ciaspolata
Itinerario Brunschkopf

Un'escursione “di prova” ideale per i principianti, che unisce tutti i vantaggi delle ciaspolate: movimento rilassato e sano in un paesaggio invernale bellissimo e tranquillo. Ci sono solamente 350 metri di dislivello da superare, il punto più alto è al Brunschkopf a 1.510 metri. I sentieri invernali e i sentieri per le ciaspole sono combinati comodamente. Durante il tour s'aprono stupendi panorami sul paese di Seefeld, con le cime Seefelder Spitze e Reither Spitze. Ma attenzione: su alcuni tratti l'orientamento risulta un po' difficile.

Apri mappa grande

Punto di partenza  

Seefeld-Kirchwald (Olympiahalle), 1.180 metri

Punto d'arrivo

Seefeld-Kirchwald (Olympiahalle), 1.180 metri

Catena montuosa

Catena Mieminger Kette

Lunghezza

9,6 km

Tempo di percorrenza

2 h 30 min

Caratteristica

  • Escursioni circolar

Grado di difficoltà

facile

Altitudine

1.500 m 1.180 m

Dislivello in salita 350 m
Dislivello in discesa 350 m

Descrizione del percorso

Dal parcheggio si va verso l'abitato di Kirchwaldsiedlung, lo si attraversa e si prosegue sulla strada forestale fino al Köhlerbödele. Sempre salendo leggermente si arriva alla strada che porta alla malga Wildmoosalm.Nello stesso tempo si incrociano due volte gli anelli di sci di fondo. Dal parcheggio Wildmoosalm (1.314 metri, fermata dell'autobus) si cammina verso il sentiero panoramico Brunschkopf (segnalazione). Seguendo i prati della malga Wildmoosalm si sale ripidamente in direzione sud sul sentiero nel bosco fino a 1.380 metri (segnalazione). Si prosegue sul sentiero panoramico „Möserer Höhe“ (n° 62 e 63) e si cammina verso ovest. Durante la salita ci sono alcuni brevi tratti ripidi. Dal bosco si esce in una curva su una radura e si va fino al punto più alto (1.510 metri, tavola panoramica).

Dall'ampio altopiano della vetta si cammina verso ovest fino ad un altro punto panoramico (tavola panoramica). Adesso si scende leggermente fino ad un piccolo pianoro (indicazioni) e da lì per un breve tratto si sale nel bosco fino ad un bivio (1.492 metri, punto di timbro). Lì si tiene la direzione nord-ovest e si scende ripidamente in alcuni tornanti verso il Grießebmat fino al tracciato della linea ad alta tensione (1.410 metri, palo, segnalazione). Si scende lungo una curva fino alla strada Wildmossstraße, poi quasi in piano fino alla malga Wildmoosalm. Il ritorno avviene sul percorso già noto fino all'abitato di Kirchwaldsiedlung a Seefeld.

Informatevi prima dell'escursione con le ciaspole sulla situazione valanghe. Informazioni gratuite e attuali trovate su: lawine.tirol.gv.at

Informazioni sulla località

Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d\'arrivo: Seefeld

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota
Numero viaggiatori

Tour escursionistici in questa zona

continua +
In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.

Live Chat
Live Chat