Le Alpi di Kitzbühel, © PV Werbung und Marketing/Peter Vonier
Le Alpi di Kitzbühel, © PV Werbung und Marketing/Peter Vonier

Sentiero di lungo percorso
KAT Walk Alpi di Kitzbühel

Il nuovo KAT Walk nelle Alpi di Kitzbühel è sinonimo di escursioni confortevoli su lunga distanza. Il percorso conduce da Hopfgarten a Fieberbrunn in sei tappe. Lungo il percorso di 104 chilometri e classificato di livello facile – medio scoprite highlights paesaggistici, cultuali e gastronomici: dalle antiche fattorie, alla leggendaria discesa Streif a Kitzbühe,l al delizioso “tris di canederli” della malga Labalm.Per il tour di lunga distanza KAT Walk le Alpi di Kitzbühel offrono un servizio particolare: il trasporto bagagli da una tappa all'altra. Così potete camminare lungo i percorsi giornalieri comodamente con poco bagaglio, pur avendo con voi tutto ciò che vi serve per una vacanza rilassata.Tutte le informazioni sul KAT Walk: www.kat-walk.at

Apri mappa grande

Punto di partenza  

Stazione di Hopfgarten im Brixental

Punto d'arrivo

St. Ulrich am Pillersee

Catena montuosa

Alpi Kitzbüheler Alpen

Lunghezza

105,4 km

Durata

6 giorno(i)

Caratteristica

  • Tour escursionistici per disabili su sedia a rotelle
  • Escursioni circolar

Grado di difficoltà

difficoltà media (sentieri alpini rossi)

Altitudine

1.988 m 596 m

Dislivello in salita 6.299 m
Dislivello in discesa 6.057 m

Condizione

Tecnica

Stagione migliore

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu

Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

* Si tratta qui di valori indicativi e suggerimenti. Per favore tenga presente le Sue abilità personali e la situazione meteo attuale. Non si assume responsabilità per l'essattezza delle informazioni.

Parcheggio

Parking stazione a valle Hopfgarten (gratuito ore 8 - 18)

Posti di ristoro

  • Tappa 1: diverse locande a Hopfgarten im Brixental & Kelchsau, Gasthof Leamwirt (tutto l'anno)
  • Tappa 2: Gasthaus Steinberg (tutto l'anno)
  • Tappa 3: locanda Labalm (metà maggio - ott.), caseificio Kasplatzl (metà maggio - inizio ott.), diverse locande a Aschau
  • Tappa 4: ristorante alpino Pengelstein (tutto l'anno secondo l'attività della Pengelsteinbahn), Hochbrunn-Alm (Juni - ott.), diverse locande all'Hahnenkamm (tutto l'anno secondo l'attività delle funivie) e a Kitzbühel, Seidlalm (tutto l'anno)
  • Tappa 5: Adlerhof e ristorante Adlerhütte (metà maggio - inizio ott.), Alpenhaus Kitzbüheler Horn (inizio maggio - inizio nov.), Hornköpflhütte (inizio giugno - inizio ott.), Gipfelhaus al Kitzbüheler Horn (metà maggio - inizio ott.), Berggasthaus Harschbichl (Ende Mai - inizio ott.), Alpengasthaus Stanglalm (metà maggio - inizio ott.), Alpenhotel Müllneralm (ganzjährig), Baßgeiger-Alm (metà maggio - fine ott.), Alpengasthof Hirschberg (fine maggio - metà ott.), Hochfeldalm (tutto l'anno), diverse locande a St. Johann in Tirol
  • Tappa 6: Winterstelleralm (metà maggio - metà ott.), diverse locande a St. Ulrich am Pillersee 

Downloads

Descrizione del percorso

Tappa 1: Hopfgarten – Kelchsau
Dislivello in salita/in discesa: 839/629 metri, durata: 6 ore, lunghezza: 16,9 chilometri, punto più alto: 1.335 metri, grado di difficoltà: medio

La prima tappa del sentiero escursionistico a lunga percorrenza inizia alla stazione Hopfgarten nella Brixental, e corre lungo il fiume a sud-ovest nel distretto di Blaiken. Seguendo un torrente, il percorso segue una strada forestale che sale leggermente attraverso la zona boschiva e sopra Litzl attraverso i campi vicino a Penningdorf. A Mittermoosen il sentiero svolta e conduce dolcemente verso Innerpenningberg. Passando per altri piccoli borghi, si va principalmente a ovest sulla strada forestale attraverso prati alpini. A Braml il sentiero diventa sempre più ripido e conduce all'Haager Berg, a circa 1.200 metri sul livello del mare. Dopo l'Höhenbrandalm, inizia la discesa su una strada forestale fino a Kelchsau.

 

Etappe 2: Kelchsau – Windautal
Dislivello in salita/in discesa: 1.128/1.056 metri, durata: 7,5 ore, lunghezza: 15,5 chilometri, punto più alto: 1.920 metri, grado di difficoltà: medio

La seconda tappa inizia a Unterdorf, frazione di Kelchsau, e conduce in salita lungo la strada del paese. Sopra le malghe, si passa dalla frazione di Wurzrain e attraverso una zona boschiva in direzione sud-est, fino a quando la strada diventa una strada forestale a circa 1.100 metri sul livello del mare. Il Vorderölbankalm e l'Hinterölbankalm si superano salendo ulteriormente a circa 1.500 metri sul livello del mare. Poco dopo aver attraversato un torrente, si cammina fino alla malga Lodronalm bassa e poco oltre si raggiunge Lodronalm alta, a 1.700 metri. Da qui inizia una salita che porta verso sud, e dopo alcuni tornanti e altri 200 metri di dislivello conduce nella zona sassosa fino alla cima del Lodron. Ora inizia la discesa pochi metri sopra la cresta del Lodron, e infine a sinistra fino allo Steinberg. Oltrepassando il Leitner Niederalm, scende dolcemente attraverso un fitto bosco verso nord-est, per altri piccoli prati alpini alpini e infine attraverso un sentiero forestale e i campi nella Windautal fino al Gasthof Steinberg.

 

Tappa 3: Windautal – Aschau
Dislivello in salita/in discesa: 1.012/883 metri, durata: 7 ore, lunghezza: 19 chilometri, punto più alto: 1.831 metri, grado di difficoltà: medio

Dal Gasthof Steinberg, il percorso inizia a sud lungo una strada forestale lungo il Windauer Ache, e conduce a sinistra fino a Pastaualm dopo pochi minuti a piedi. Alcuni tornanti continuano verso est attraverso aree boschive e prative fino a circa 1.400 metri sul livello del mare. Oltrepassati gli alpeggi di Scheibenschlag in una zona un po' più rocciosa, inizia la salita all'Hintenkarscharte, la parte tecnicamente più impegnativa di questa escursione. Il percorso ritorna infine nella valle per l'Hintenkar-Hochalm e l'Hintenkar-Niederlam. Si sale per serpentine lungo un facile percorso escursionistico fino al Gasthof Labalm, e dall'Hintenbachalm in direzione nord lungo il torrente senza salite degne di nota fino ad Aschau.

 

Tappa 4: Aschau – Kitzbühel
Dislivello in salita/in discesa: 1.044/1.307 metri, durata: 8,5 ore, lunghezza: 16,9 chilometri, punto più alto: 1.931 metri, grado di difficoltà: medio

Da Aschau si cammina solo per pochi metri lungo la strada del villaggio verso est e si continua su un sentiero escursionistico in salita che attraversa più volte una strada forestale. Il sentiero conduce attraverso i prati alpini alpini fino allo Schwarzkogelscharte. A circa 1.800 metri sul livello del mare, si cammina verso nord sulla cresta della montagna, superando due bacini di stoccaggio, fino alla stazione a monte Pengelstein. Lì un sentiero panoramico sulla sinistra della stazione corre verso il bacino idrico di Brunn, e prosegue per lo Jufenkamm fino all'Hahnenkamm. Qui la discesa nella valle inizia a serpentine verso i laghi del bacino idrico di Seidlalm, attraverso prati e boschi alpini verso est. Dopo il Ganslern Alm, le prime case a Kitzbühel saranno presto raggiunte, e il percorso vi porterà direttamente al centro della città attraverso l'Hahnenkammstraße.
 

Etappe 5: Kitzbühel – St. Johann in Tirol
Dislivello in salita/in discesa: 1.269/1.356 metri, durata: 9 ore, lunghezza: 17,9 chilometri, punto più alto: 1.988 metri, grado di difficoltà: medio

La quinta tappa inizia a Kitzbühel sull'Hornweg, a pochi metri a est della stazione degli autobus di Hornweg. Il percorso conduce attraverso un ponte sul lato orientale del Großache e attraverso la città fino al distretto di Going. Qui inizia una salita che conduce attraverso un bosco e altri due borghi fino alla stazione a monte della Hornbahn e al rifugio Adler. Svoltare a destra prima della stazione a monte e seguire un ulteriore strada forestale in salita verso est. Questa conduce prima attraverso un fitto bosco e infine a nord attraverso i prati alpini fino al Kitzbüheler Horn e alla torre di trasmissione alta 102 metri a quasi 2.000 metri sul livello del mare. Quindi inizia la discesa a St. Johann, su un sentiero che porta in discesa svoltando a destra appena prima della torre di trasmissione. Una breve sezione rocciosa conduce ad Harschbühel e ai i prati alpini a sinistra del bacino di stoccaggio, oltre l'Angerer Almboden e il bacino di stoccaggio Schlosserberg. La frazione di Berglehen, e poco dopo i primi edifici di St. Johann in Tirol, sono infine raggiungibili attraverso un ampio parcheggio. Qui la strada conduce, attraverso il villaggio superiore lungo i binari del treno e la Speckbacherstrasse, nel centro della città, fino alla piazza principale.
 

Etappe 6: St. Johann in Tirol – Fieberbrunn
Dislivello in salita/in discesa: 999/817 metri, durata: 7,5 ore, lunghezza: 18,9 chilometri, punto più alto: 1.544 metri, grado di difficoltà: medio

L'ultima tappa dell'escursione inizia nella piazza principale di St. Johann in Tirol, e conduce sulla Dechant-Wieshoferstrasse fino alla sponda settentrionale del Fieberbrunner Ache. Seguendo il fiume per circa un chilometro verso est, si raggiunge il ponte successivo. Qui una strada conduce in salita a sinistra verso Oberhofen, e termina in un sentiero, che conduce nel bosco dopo pochi metri. Attraverso boschi e campi, proseguiamo in salita verso est, oltre la frazione di Scheffau fino alla Rote Wand. Lì la salita a Kalkstein inizia a circa 1.400 metri verticali. Il percorso conduce lungo la cresta oltre il Bruggwirtsalm fino a un incrocio. Si svolta a destra sulla strada forestale e si segue il sentiero attraverso i prati alpini del Gasthof Alderspoint, salendo leggermente fino a che il Gerstbergalm diventa visibile. Poco prima del Gerstbergalm a circa 1.500 metri, il sentiero svolta a sud e conduce al Winterstelleralm e infine scende ripidamente a serpentina nella Lindtal. Passato la Latschenbad attraversando un piccolo ruscello verso est, alla fine di questa tappa il sentiero sbocca in una strada del villaggio. Il centro di St. Ulrich am Pillersee e quindi la destinazione di questo tour è raggiungibile dalla Kirchweg.

Informazioni sulla località

Data arrivo

Come raggiungete la vostra meta? In aereo, treno, bus o auto.

Il Suo indirizzo d\'arrivo: Brixentaler Straße 10, Hopfgarten im Brixental

powered by Rome2Rio

Cerca e prenota
Numero viaggiatori

Tour escursionistici in questa zona

continua +
In su
La tua casella di posta elettronica ha bisogno di vacanze?

Allora iscriviti alla nostra newsletter periodica dal Tirolo con esclusivi consigli per le vacanze.